lunedì 7 febbraio 2011

Ricomincio....dalle albicocche!!!!


E' da parecchio tempo che sono assente dal mio blog....eh sì l'ho trascurato troppo...ma mi sono decisa a ripartire...per bene...cercando di postare più ricette possibile anche se saprete che le mie foto non saranno bellissime.... ( a proposito se conoscete corsi di fotografia amatoriale a Firenze e dintorni fatemi sapere!!!).... ricomincio dalle albicocche....perchè???? Perché in questo periodo mi sono arrivati un sacco di prodotti omaggio da varie aziende...e allora ho cominciato a sperimentare....riparto da questa ricetta fatta con le albiccocche secche della Noberasco.... e prima di fare il dolce mi sono quasi mangiata un sacchettino tutto da sola!!!!
Per la ricetta mi sono ispirata alla torta di mele della nonna di Benedetta Parodi tratto da Cotto e Mangiato.
Ingredienti:
1 kg di mele (io ho usato quelle che avevo nel frigo...delle golden buonissime!)
150 gr di burro
200 gr di zucchero
4 uova
140 gr di farina (io ho usato quella fantastica autolievitante della Spadoni ...altro pacco omaggio!!!!)
1 cucchiaino di lievito per dolci (che io non ho messo!)
1 bustina di vanillina (io ho utilizzato il mio estratto di vaniglia e ne ho messo due cucchiaini)
1 limone
sale
150 gr di albicocche secche Noberasco

Mescolare il burro fuso con lo zucchero, poi aggiungere i tuorli, la farina con il lievito, la vanillina e il sale.
Montare gli albumi a neve e incorporare delicatamente all'impasto.
Condire le mele, tagliate a pezzi, con un po' di zucchero e qualche goccia di limone e aggiungere all'impasto.
Tagliare a pezzettini le albicocche e aggiungere all'impasto.
Amalgamare tutto con delicatezza e versare in una forma rettangolare foderata di carta da forno.
Cuocere a 160° in forno per un ora circa.

Lo so...la foto non gli rende giustizia ma credetemi questo dolce molto semplice è stato molto gradito!!!!



4 commenti:

  1. e ricominci benissimo!!
    bentornata!

    RispondiElimina
  2. Innanzitutto bentornata!!!E non ci crederai, ma mi sto pappando anche io delle albicocche secche noberasco proprio in questo momento. Troppo buone. E non oso immaginare come stanno bene nella tua torta. Un bacione

    RispondiElimina
  3. Oh...finalmente una ricettina,....e che ricettina! QUesta torta dev'essere stata buonissima, peccato che non è rimasta una fettina per me! A quando la prossima?! :-)

    RispondiElimina
  4. Finalmente ti sei decisa a pubblicare qualcosa!!! questa torta ho avuto il piacere di assaggiarla e devo dire che era buonissima!!! quando la prossima?

    Eliana

    RispondiElimina